Sta un po’ meglio il ragazzo ustionato giocando con l’alcol

0

Sarebbe una sfida di TikTok la causa di un grave incidente che ha visto un quattordicenne di Arezzo rimanere ustionato per partecipare ad una challenge che prevede l’uso di alcol e fiammiferi. Tutto è avvenuto nel giardino dell’abitazione, poi la situazione sarebbe sfuggita di mano al minorenne che è stato avvolto dalle fiamme. I genitori non erano in casa.

Il ragazzo è stato portato immediatamente all’ospedale Meyer di Firenze e sottoposto ad auto trapianto di pelle e si trova in terapia intensiva in coma farmacologico. Non è in pericolo di vita, ma il 50% del suo corpo presenta ustioni. La polizia di Arezzo ha avviato le indagini per fare luce sulla vicenda e nelle prossime ore è attesa una informativa.