Si rafforza il corpo della PM

1

Sono 3 ufficiali e 6 agenti, hanno vinto gli ultimi concorsi banditi dall’amministrazione comunale per i rispettivi profili, sono assunti a tempo indeterminato e già in servizio dal primo, gli ufficiali, e dal 4 aprile, gli agenti. Si tratta dei 9 nuovi componenti del corpo di polizia municipale che vanno a rafforzare un organico salito così a 92 effettivi: il comandante, 8 ispettori, 2 commissari e 81 agenti.

Un ufficiale proviene da Torino mentre tutti gli altri da Arezzo e provincia. Saranno impiegati in servizi esterni di presidio del territorio, dalla viabilità alla sicurezza urbana.

Un caloroso messaggio di benvenuto e gli auguri di buon lavoro sono stati espressi dal sindaco Alessandro Ghinelli e dal comandante della PM Aldo Poponcini nella sala di Consiglio Comunale.

“Do ai nuovi ufficiali e ai nuovi agenti il mio benvenuto a faccio loro gli auguri di buon lavoro. Massimo impegno è richiesto dalla situazione del momento, che ci vede ancora non completamente fuori dall’emergenza covid e fortemente condizionati da quanto sta accadendo in Europa, con la presenza in città di un numero crescente di rifugiati provenienti dall’Ucraina. Situazioni che si sommano all’attività quotidiana della Polizia Municipale, costantemente a fianco dei cittadini e in piena collaborazione con le altre forze di polizia a tutela della sicurezza della nostra Città. Arezzo sta cambiando volto, sta diventando sempre più vivace a pronta ad accogliere tanti turisti, e anche per questa ‘nuova vita’ della città è indispensabile il ruolo della polizia municipale”, ha detto il sindaco Alessandro Ghinelli.

“Una presenza maggiore della Polizia Municipale che accresce la percezione di sicurezza e insieme garantisce un impegno costante, importante a far si che questa amministrazione continui a dare risposte efficaci ed immediate ai cittadini”, ha commentato il comandante Aldo Poponcini.