Prima Pagina | Arte e cultura | In morte di Saverio Tutino

In morte di Saverio Tutino

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
In morte di Saverio Tutino

Muore oggi – 28 Novembre 2011 – Saverio Tutino. Fra i giornalisti fondatori del quotidiano la “Repubblica” e ideatore dell’Archivio dei Diari di Pieve Santo Stefano

 

 

 

 

È sempre doloroso lasciar andare una parte della nostra memoria culturale. Non fa eccezione – oggi – dover salutare Saverio Tutino. L’uomo che ha sognato, ideato, voluto e fondato l’Archivio dei Diari di Pieve Santo Stefano  e fino ad oggi direttore culturale del Premio Pieve  e della Fondazione Archivio Diaristico.

Saverio Tutino nasce a Milano il 7 Luglio del 1923, interrompe gli studi di giurisprudenza a causa della guerra che lo vedrà impegnato nella resistenza. Dopo la guerra lavorerà come giornalista  inviato in molti paesi del mondo e nel 1975 sarà tra i fondatori del quotidiano “La Repubblica”.

La sua vita, le sue numerose opere, i suoi sogni tenacemente realizzati potrebbero essere oggetto di una lunga disamina. Oggi, però, c’è solo il silenzio, il bisogno di salutare un uomo che ha voluto conservare per noi le tracce di una memoria collettiva che senza di lui si sarebbe dileguata e che stasera merita il nostro cordoglio e il nostro ricordo.

Un abbraccio ideale alla sua famiglia e a sua moglie Gloria e un pensiero particolare a tutte le persone che con lui in questi anni hanno lavorato all’Archivio dei Diari ed alla realizzazione del sogno di custodire il senso del ricordo. 

Il saluto di Vauro su Facebook a Saverio Tutino....

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00