Prima Pagina | Politica società diritti | Mercatino di Emmaus: vendita straordinaria

Mercatino di Emmaus: vendita straordinaria

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Mercatino di Emmaus: vendita straordinaria

 

 

Anche per quest’anno si rinnova l’appuntamento con il mercatino di Emmaus in edizione di vendita straordinaria programmata per i giorni sabato 19 e domenica 20 novembre dalle 9 a 12 e dalle 15 alle 19. Un fine settimana in cui, curiosi ed appassionati di arte ed antiquariato, potranno curiosare indisturbati tra libri, vestiti, tappeti, quadri, modernariato ecc. Quest’anno tre comunità francesi, di cui una quella di Bayonne gemellata con la comunità di Laterina, porteranno per l’occasione porcellane, mobili e suppellettili di particolare pregio, lo stesso dicasi per altre Comunità Emmaus italiane, che renderanno appunto straordinaria questa vendita. Bisogna ricordare che tutto il materiale messo in vendita proviene dal lavoro di coloro che vivono presso la Comunità di Ponticino. Con i loro camion i comunitari della comunità escono tutti i giorni per ritirare gli oggetti che la gente decide di gettare perché di ingombro o non più di moda, ma che per altri possono ancora essere utili e riacquistare un nuovo valore. Quest’attività di recupero, selezione e riparazione di oggetti usati viene portata avanti dalla Comunità Emmaus di Ponticino che da più di trenta anni accoglie persone in difficoltà. Oltre al valore ecologico che tale lavoro produce – nel senso di limitare lo spreco e di sensibilizzare ad una raccolta differenziata – c’è un valore aggiunto fondamentale che è importante sottolineare: il ricavato della vendita di questi oggetti è destinato in parte al sostentamento della Comunità ed in parte a finanziare iniziative di aiuto e di sviluppo nei paesi poveri. E’ questo ad esempio il caso dell’azione svolta da Emmaus in Burkina Faso e Benin con l’associazione “O.A.S.I. - Officina Aretina della Solidarietà Internazionale” e quella in Bosnia in collaborazione con la Onlus “W.S.A., World Solidarity Alliance – Franco Bettoli”. Quest'anno sarà infatti allestita nei locali del mercatino una mostra che ripercorre le fasi più salienti di questo straordinario progetto di cooperazione internazionale Italia – Bosnia, che proprio nel 2011 ha avuto interessanti sviluppi nell'ambito socio-sanitario; quest'anno infatti l'Istituto Privato di Riabilitazione “Madre della Divina Provvidenza” di Agazzi ha siglato un importante protocollo d'intesa con il centro di riabilitazione ed accoglienza Franco Bettoli a Duje (Bosnia). La vendita straordinaria di novembre sarà quindi l’occasione, acquistando oggetti rari e curiosi, per contribuire a realizzare i progetti promossi da queste organizzazioni

 

DOVE

Ponticino–Arezzo
Via La Luna, 1

 

QUANDO

Sabato 19 e domenica 20 novembre 2011

09h00 – 12h00 e 15h00 – 19h00

 

Informazioni
Comunità Emmaus di Laterina

tel. 0575 896558

e-mail: [email protected]

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0