Prima Pagina | Salute e sanità | Funghi: raccogliere e consumare funghi in sicurezza

Funghi: raccogliere e consumare funghi in sicurezza

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Funghi: raccogliere e consumare funghi in sicurezza

Nessuno rinunci al controllo gratuito, rivolgendosi all'ispettorato micologico della zona di riferimento

 

AREZZO – Ancora, vista la scarsità di piogge, se ne sono visti davvero pochi. Ma con l'avvicinarsi della stagione dei funghi, il Dipartimento della Prevenzione dell' Azienda Usl8 ricorda che, anche quest'anno, è attivo il servizio gratuito di riconoscimento funghi freschi spontanei raccolti da privati cittadini.

Per evitare intossicazioni o avvelenamenti, anche mortali, causati dai funghi, prima del consumo è importante portare in visione i prodotti raccolti. Al controllo deve essere sottoposto l'intero quantitativo. I funghi vanno posti in cestini di vimini o in contenitori rigidi e forati, devono essere freschi, interi ed in buono stato di conservazione.

Il riconoscimento viene effettuato dagli esperti dell'Ispettorato Micologico del Dipartimento della Prevenzione, presente in tutte le zone nei periodi e negli orari di seguito specificati:                                                                                                               

Arezzo, Ospedale San Donato: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11 alle 13 aperto tutto l’anno, tel. 0575 - 255968

Casentino, presso l’Ex Ospedale di Poppi: martedì e giovedì dalle 12,30 alle 13,30 aperto dal 15 marzo al 30 giugno e dal 1° settembre al 30 novembre,  tel. 0575 – 568440

Valdichiana, presso Distretto Socio-Sanitario, Camucia: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12,30 alle 13,30 aperto dal 15 marzo al 30 giugno e dal 1° settembre al 30 novembre,  tel.  0575 - 639953

Valdarno presso Ospedale della Gruccia: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12,30 alle 13,30 aperto dal 15 marzo al 30 giugno e dal 1° settembre al 30 novembre,  tel.  055 - 9106381

Valtiberina presso il Distretto Socio-Sanitario, Sansepolcro: lunedì, mercoledì, venerdì 12,30 - 13,30             aperto dal 15 marzo al 30 giugno e dal 1° settembre al 30 novembre,  tel.   0575  -  757959

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0