Prima Pagina | Politica società diritti | RIGUTINO: LA SCUOLA MEDIA AVRA’ UNA CLASSE IN PIU’

RIGUTINO: LA SCUOLA MEDIA AVRA’ UNA CLASSE IN PIU’

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
RIGUTINO: LA SCUOLA MEDIA AVRA’ UNA CLASSE IN PIU’

De Robertis: “premiato l’impegno delle istituzioni locali e della scuola”

 

La scuola media di Rigutino avrà una classe in più. “L’ipotesi dalla quale siamo partiti era una classe da 31 alunni, dei quali 2 diversamente abili – ricorda l’assessore alle politiche educative Lucia De Robertis. Una situazione oggettivamente insostenibile che abbiamo rappresentato alla Direzione scolastica regionale. Con un risultato positivo per il quale ringrazio, in particolar modo, l’assessore provinciale Rita Mezzetti e la Dirigente dell’istituto comprensivo Severi, Rossella Elena Misuraca”. Una nuova classe, quindi, consentirà di evitare i problemi che si sarebbero presentati nel caso del mancato sdoppiamento. “E’ un risultato che premia l’impegno delle istituzioni locali, che garantisce il diritto allo studio a tutti gli alunni e in particolare a quelli diversamente abili e che rappresenta una risposta ad una zona in forte sviluppo quale Rigutino. L’Amministrazione comunale – conclude l’assessore De Robertis – continua a lavorare per la soluzione positiva di questioni ancora aperte in tema di diritto allo studio”.

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0