Prima Pagina | Politica società diritti | PIU' DIFFICILE SPEZZARE LE LANCE: LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO

PIU' DIFFICILE SPEZZARE LE LANCE: LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
PIU' DIFFICILE SPEZZARE LE LANCE: LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO TECNICO

Le modifiche e integrazioni agli articoli 25 e 27 in tema di lance

 

Approvate le modifiche e integrazioni agli articoli 25 e 27 del Regolamento Tecnico della Giostra del Saracino. La delibera del CDA dell’Istituzione Giostra del Saracino è arrivata nel corso della seduta del 18 agosto a seguito della necessità di colmare le carenze del regolamento tecnico della Giostra del Saracino per quanto attiene nello specifico il disposto di cui agli articoli 25 – Lance e 27 Sostituzione delle lance.

Al fine di meglio disciplinare eventi che, non erano previsti dalla normativa vigente, all’articolo 25 riguardo alla realizzazione delle lance è stato previsto che: “La scelta dei tavoloni grezzi di legno, tipo douglas, sarà effettuata da un esperto di legnami individuato dal CDA dell’Istituzione Giostra del Saracino, di concerto con i Capitani dei Quartieri”.

All’articolo 27 circa la sostituzione delle lance è stato disposto che “nel caso in cui un giostratore, a giudizio del Maestro di Campo (prima dell’inizio della carriera) batta la lancia in qualsivoglia ostacolo, non si procede alla sostituzione della lancia e in caso di rottura della stessa non verrà assegnato il raddoppio dei punti realizzati in deroga all’art. 44 del vigente regolamento. Di tale eventualità il Maestro di Campo deve darne immediata comunicazione prima della carriera ai quattro Capitani e successivamente alla Giuria. Solo nel caso in cui il Maestro di Campo accerti un evidente disturbo da parte di soggetti esterni, si procede alla sostituzione della lancia applicando anche quanto previsto dall’art. 44 del regolamento tecnico in caso di rottura della lancia medesima. Le lance sostituite vengono riconsegnate alla Giuria ed eventualmente risorteggiate, in caso di esaurimento della scorta di lance selezionate, secondo le modalità previste nel precedente articolo 26”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0