Prima Pagina | Cronaca | Aggrediti da uno sciame di vespe trenta bimbi in gita a Camaldoli

Aggrediti da uno sciame di vespe trenta bimbi in gita a Camaldoli

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Aggrediti da uno sciame di vespe trenta bimbi in gita a Camaldoli

Brutta avventura per dei bimbi in gita attacati da uno sciame di vespe

La comitiva, sembra proveniente dalla Campania, stava passeggiando per i boschi Casentinesi, quando alcuni di loro sono stati aggrediti dagli insetti. Dodici del gruppo sono stati punti più volte dalle vespe. Gli accompagnatori dei ragazzi hanno chiesto l’intervento del 118. Il medico, una volta giunto sul posto ha provveduto a somministrare a tutti del cortisone anche se nessuno aveva difficoltà respiratorie. Poi sono stati accompagnati all’ospedale di Bibbiena (con tre ambulanze), per restare qualche ora in osservazione.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0