Prima Pagina | Politica società diritti | Non tutto ciò che usiamo è destinato a diventare uno scarto da buttare.

Non tutto ciò che usiamo è destinato a diventare uno scarto da buttare.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Non tutto ciò che usiamo è destinato a diventare uno scarto da buttare.

 

 

Con questo slogan continua la raccolta, sabato 6 agosto ad Arezzo dalle 10 alle 13, di cellulari guasti e usati, occhiali da vista usati, tappi di sughero, tappi di plastica, cartucce da stampante e olio alimentare usato.

Tali raccolte sono promosse dall'associazione informale ArezzoRicicla e sono finalizzate alla riduzione dei rifiuti nella convinzione che non tutto quello che crediamo che sia da buttare via lo è veramente.

Le raccolte sono iniziate ad agosto 2008, in corrispondenza con il mercato biologico Mercatale Campagna Aperta, sotto i portici di Via Roma e nell'attigua Piazzetta Sopra i Ponti. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0