Prima Pagina | Cronaca | Primo memorial Edo Gori: cicloamatori protagonisti in notturna

Primo memorial Edo Gori: cicloamatori protagonisti in notturna

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Primo memorial Edo Gori: cicloamatori protagonisti in notturna

Tutti i divieti e gli obblighi al transito e alla sosta

 

 

Il primo “Memorial Edo Gori”, gara ciclistica per cicloamatori su circuito cittadino, comporterà mercoledì 8 giugno una serie di obblighi e divieti.

Dalle 19 alle 23, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in entrambi i lati delle seguenti strade: via N. Aretino (tratto tra via Margaritone e via Guadagnoli), via A. Guadagnoli (tratto tra via N. Aretino e via Crispi), viale L. Signorelli (tratto tra via Crispi e viale Michelangelo) viale Michelangelo (tratto tra viale Mecenate e via Margaritone) via Margaritone (tratto tra viale Michelangelo e via N. Aretino).

Nelle strade suddette, dalle 20,30 alle 22,30 scatta anche il divieto di transito dei veicoli. I veicoli in transito in via Luca Signorelli, provenienti da largo Inigo Campioni, giunti all’intersezione con via Crispi hanno l’obbligo di svoltare a destra o sinistra; i veicoli in transito in via Giotto in direzione via Crispi, giunti all’intersezione con quest’ultima, hanno l’obbligo di procedere a diritto o a destra; i veicoli in transito in via Crispi in direzione via Giotto, giunti all’intersezione con via L. Signorelli hanno l’obbligo di procedere a diritto o a sinistra; i veicoli provenienti da via V. Veneto in direzione viale Michelangelo, giunti all’intersezione con quest’ultimo hanno l’obbligo di svolta a sinistra; i veicoli provenienti da via Spinello in direzione via Guadagnoli, giunti all’intersezione con via Margaritone hanno l’obbligo di svolta a sinistra; i veicoli provenienti da via XXV Aprile in direzione via L. Signorelli, giunti all’intersezione con quest’ultima strada hanno l’obbligo di svolta a destra.

 VARIAZIONI AL TRAFFICO

Con inizio i giorni 8 e 9 giugno in alcune strade e località

Per sostituire lampade di pubblica illuminazione, il giorno 8 giugno, divieto di sosta, con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in via Spinello, nel tratto compreso tra il civico n. 17 e l'intersezione con Corso Italia ed in via Niccolò Aretino, nel tratto compreso tra l'intersezione con Corso Italia e il civico n. 17,con orario dalle ore 6.00 alle ore 10.00.

Nello stesso giorno e nel medesimo orario nei tratti di strada suddetti, è previsto un restringimento provvisorio della carreggiata all'altezza della zona interessata dai lavori.

 

Per effettuare lavori di scavo per nuovo allacciamento telefonico in località Sorigliano n. 68, dal 9 al 13 giugno, istituzione del senso unico alternato di circolazione, regolato da impianto semaforico, nel tratto compreso tra il civico n. 63 ed il civico n. 68, con orario dalle ore 8.30 alle ore 18.00, con obbligo del ripristino della circolazione dalle ore 18.00 alle ore 8.30 del giorno successivo.

Negli stessi giorni e nei medesimi orari, in ambo i lati del tratto di strada indicati, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga.

Per lavori di asfaltatura in via Largo Tevere e Via Libia, dall’ 8 al 17 giugno istituzione del senso unico alternato di circolazione, regolato da movieri, in via Largo Tevere nel tratto compreso tra l'incrocio con via Arno e l'intersezione con via Tanaro; via Libia, nel tratto compreso tra l'incrocio con via Tagliamento e l'intersezione con e l'intersezione con via Emilio Vezzosi,,con orario dalle ore 8.30 alle ore 18.00, con obbligo del ripristino della circolazione dalle ore 18.00 alle ore 8.30 del giorno successivo. Negli stessi giorni e nei medesimi orari, in ambo i lati dei tratti di strade indicati, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0