Prima Pagina | Lettere | Lettere alla redazione: Bunga Bunga & la sinistra aretina

Lettere alla redazione: Bunga Bunga & la sinistra aretina

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Lettere alla redazione: Bunga Bunga & la sinistra aretina

Per una volta sarò breve e conciso.

Giovedì 17 alle 21.00, proprio mentre la candidata a Sindaco di Arezzo Grazia Sestini insieme all'on.Lupi e il senatore Gasparri, incontrerà la cittadinanza all'Hotel Minerva x parlare del futuro della nostra città, alla stessa ora la sinistra aretina organizzerà nel loro tanto caro circolo Aurora, una serata a tema dal titolo "Bunga Bunga Party".
Oltre al titolo banale, ridicolo e quantomeno offensivo, ho notato nell'evento creato su facebook, frasi offensive e lesive senza ritegno, che in parte prendono di mira la stessa Sestini e un fantomatico volantinaggio "pro Bunga Bunga" da effettuare direttamente davanti all'Hotel Minerva!
Visto gli ultimi episodi di cui si è resa protagonista la sinistra aretina (vedi il volantinaggio a Rigutino), vorrei sapere cosa ne pensa il caro sindaco Fanfani in proposito e, se del caso, vorrei sapere dov'è la difesa ed il rispetto della donna in situazioni ridicole come questa?
Visto il clima di istigazione e provocazione che respiriamo, ci tenevo a fare presente questi atteggiamenti, adesso ognuno ne tragga le giuste conclusioni.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00