Prima Pagina | Cancellati - deleted | Rapina in gioielleria in via Trento e Trieste

Rapina in gioielleria in via Trento e Trieste

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Rapina in gioielleria in via Trento e Trieste

 

Sono circa le 17.30 di venerdì 30 novembre, quando un ragazzo giovane e con l’accento napoletano entra nella gioielleria «Preziosi MG». Distrae la titolare per un secondo facendola voltare verso il retro e lui fa entrare altri due complici: questi con il viso coperto, da una calzamaglia.

Sotto la minaccia dei rapinatori riescono a far aprire la cassaforte e poi la fuga.

Ma non è finita: un cliente del bar vicino tenta di bloccare uno dei banditi, un altro viene investito da un’auto di passaggio, ma si rialza da terra e riprende la sua corsa. Direzione sempre l’esterno di via Trento e Trieste.

Solo dopo l’inventario sarà possibile valutare il bottino.

La Polizia sta svolgendo le indagini

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0