Prima Pagina | Politica società diritti | SCAPECCHI (FORZA ITALIA): FARE CHIAREZZA SU NUOVI CONTRATTI AREZZO CASA

SCAPECCHI (FORZA ITALIA): FARE CHIAREZZA SU NUOVI CONTRATTI AREZZO CASA

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
SCAPECCHI (FORZA ITALIA): FARE CHIAREZZA SU NUOVI CONTRATTI AREZZO CASA

 

Nei giorni scorsi alcuni residenti alloggiati in immobili di edilizia residenziale popolare hanno ricevuto una comunicazione da Arezzo Casa S.p.A., che gestisce gli alloggi, ove si invitano gli stessi a recarsi presso gli uffici della società per firmare un nuovo contratto di locazione entro la fine del mese di novembre 2018.

Tuttavia nella comunicazione postale non risulta allegata la bozza di contratto per il quale si richiede la firma degli alloggiati e l’avviso risulta spedito per posta ordinaria, senza quindi alcuna certezza di effettivo recapito al destinatario.

E' necessario fare chiarezza in quanto non sono chiare le motivazioni di questa iniziativa di Arezzo Casa, e perché la firma di un nuovo contratto potrebbe inficiare alcuni diritti acquisiti negli anni dagli alloggiati.

Per questo stamani ho depositato un'interrogazione in consiglio comunale, all'attenzione dell'assessore Tiziana Nisini, competente in materia, chiedendo che il Comune di Arezzo si informi urgentemente presso Arezzo Casa, anche attraverso la richiesta di convocazione di CDA straordinario, e in attesa dei chiarimenti inviti gli abitanti degli alloggi interessati in via prudenziale a non firmare alcun nuovo contratto in attesa dei necessari chiarimenti.

La casa è un diritto, e Forza Italia tutelerà in ogni sede i diritti degli aretini residenti negli alloggi di edilizia residenziale popolare.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0