Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Come vinsero gli italiani: le armi a disposizione a confronto con quelle degli austro-ungarici

Come vinsero gli italiani: le armi a disposizione a confronto con quelle degli austro-ungarici

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Come vinsero gli italiani: le armi a disposizione a confronto con quelle degli austro-ungarici

 

 

 


Continuano gli appuntamenti alla Casa dell’Energia nell’ambito della mostra “Tutti eroi! o il Piave o tutti accoppati!”, visitabile ogni giorno dalle 15 alle 19 con ingresso gratuito fino a domenica 2 dicembre, realizzata in occasione dei cento anni dalla vittoria italiana nella prima guerra mondiale dall’associazione Il Baluardo Arezzo, in collaborazione con Save The Memory Arezzo Onlus, Casa dell’Energia e il patrocinio e la collaborazione organizzativa del Comune di Arezzo.

Domenica 11 novembre alle 11 si terrà la conferenza di Pierluigi Taviani, oplologo di fama, dedicata agli armamenti della grande guerra. Taviani metterà a confronto le armi e gli equipaggiamenti italiani e austro-ungarici, evidenziando come il  fondamentale apporto dello sviluppo tecnologico abbia contribuito alla vittoria sul fronte del Piave
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00