Prima Pagina | Politica società diritti | “Un Pums zoppo. Confidiamo in una sua revisione”

“Un Pums zoppo. Confidiamo in una sua revisione”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Un Pums zoppo. Confidiamo in una sua revisione”

Nota dei gruppi di opposizione: Pd, M5s, Arezzo in Comune

 

“La questione pregiudiziale che abbiamo posto nei confronti della delibera relativa al Pums e che ha portato il vicesindaco a rinviare la pratica, verteva essenzialmente sul mancato recepimento da parte del piano della mobilità delle norme di legge, recentemente intervenute, cosiddette ‘salva-ciclisti’ e sulla mobilità ecologica. Comprendiamo che le scelte dell’attuale maggioranza vanno in direzione delle quattro ruote a motore ma a questo punto l’auspicio è che le norme sopra citate siano recepite nella prossima proposta di delibera. In nome di una città più vivibile, sostenibile e più sicura”

.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0