Prima Pagina | Politica società diritti | Sanità, dopo gli Stati Generali arrivano i primi risultati: presentazione "aperta" sul futuro del San Donato, obiettivo 2019

Sanità, dopo gli Stati Generali arrivano i primi risultati: presentazione "aperta" sul futuro del San Donato, obiettivo 2019

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Sanità, dopo gli Stati Generali arrivano i primi risultati: presentazione "aperta"  sul futuro del San Donato, obiettivo 2019

Lucia Tanti: "giudizio politico negativo sul governo regionale, ma il muro di gomma sta venendo giù" Nota dell’assessore alle politiche sanitarie e sociali

 

"Saranno presentati e discussi in una riunione pubblica presso l’ospedale San Donato, fissata per il 31 ottobre, una parte del piano di investimenti ed il via libera ad alcuni bandi per il personale dirigente in dei reparti strategici, con una proiezione temporale per il 2019. È il primo risultato della spinta degli Stati Generali sulla sanità voluti dall’amministrazione comunale - ed in particolare dal sindaco Alessandro Ghinelli -  dove uno dei punti strategici era la trasparenza degli investimenti sul San Donato aperto alla discussione, con la città protagonista. È l'avvio di un nuovo modo di operare, rispetto a quello che per troppi anni ha reso gregario il Comune in materia sanitaria. Ringraziamo la Asl per aver compreso lo spirito e per aver capito che su questo punto, come su tutti gli altri, non intendiamo mollare la presa. Quel che è certo, è che questo è un nuovo corso e con questo nuovo corso la città di Arezzo trova risposte, giovamento e luoghi trasparenti di confronto. Al sindaco ed a me questo interessava, e questo è oggi un primo concreto risultato". 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0