Prima Pagina | Cronaca | Tragico scontro poco dopo le 3 di questa notte, sulle strade del Casentino.

Tragico scontro poco dopo le 3 di questa notte, sulle strade del Casentino.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Tragico scontro poco dopo le 3 di questa notte, sulle strade del Casentino.

Corsalone (Ar). Una persona è deceduta, altre tre sono rimaste ferite. Due sono gravi.

 

La vittima si chiamava Alessandro Nanni, classe 1979, residente ad Arezzo.

In auto con lui c’era una 21enne, portata al policlinico di Siena. Nell’altra auto c’erano un uomo di 50 anni e la figlia di 18, di Poppi. Per entrambi è stato attivato l’elisoccorso Pegaso che ha provveduto al loro trasferimento all’ospedale fiorentino di Careggi in codice rosso.

Il 50enne ha riportato la frattura esposta di una gamba mentre la ragazza un trauma alla schiena e un altro alla spalla. Oltre a Pegaso i sanitari del 118 aretino hanno portato sul posto tre ambulanze e un’automedica.

Sul teatro della tragedia sono inoltre intervenuti i vigili del fuoco di Arezzo, distaccamento di Bibbiena, con un mezzo e cinque uomini che hanno dovuto lavorare a lungo per liberare due persone rimaste incastrate tra le lamiere.

 I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Bibbiena.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0