Prima Pagina | Lo Sport | Dipendente di Centria (Estra) campione italiano di Field Target

Dipendente di Centria (Estra) campione italiano di Field Target

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Dipendente di Centria (Estra) campione italiano di Field Target

La vittoria in Calabria è giunta dopo il terzo posto ai mondiali

Era reduce dal terzo posto ai Campionati Mondiali e adesso si è aggiudicato il primo nel Campionato italiano di Field Target. Con questo successo, Gianni Fabianelli, dipendente di Centria, società del gruppo Estra, inizia una stagione a livelli assoluti sia in Italia che in campo internazionale dopo il 9° posto assoluto e il 1° nella classifica per Nazioni al Campionato Europeo ed il 3° al Campionato del Mondo, miglior risultato di sempre di un tiratore Italiano.

Il Field Target è una simulazione di caccia con armi ad aria compressa, una disciplina nata nel Regno Unito negli anni ottanta.

Il Campionato italiano si è svolto a Domanico in provincia di Cosenza: 2 giorni di gara e 2 percorsi per complessivi 100 bersagli. Gianni Fabianelli ne ha abbattuto 90 e si è aggiudicato il primo posto.

Soddisfazione tra i colleghi della sede Centria di Arezzo che riassume il Presidente di Estra, Francesco Macrì: "Fabianelli ci ha ormai abituato a prestazioni eccellenti e a vittorie, sia a livello nazionale che internazionale. Affermazioni che sono coerenti con  l'attenzione che Estra dedica alla sport e alla promozione, in modo particolare delle discipline cosiddette minori. A Fabianelli le mie congratulazioni e quelle dell'intera azienda".

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0