Prima Pagina | Politica società diritti | Columbus Day: anche Arezzo nella “Grande Mela” per festeggiare il “compleanno” dell’America

Columbus Day: anche Arezzo nella “Grande Mela” per festeggiare il “compleanno” dell’America

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Columbus Day: anche Arezzo nella “Grande Mela” per festeggiare il “compleanno” dell’America

A New York una delegazione della polizia locale insieme al sindaco Ghinelli sfilerà nella Columbus Day Parade

 

Una delegazione composta da 10 agenti della polizia locale accompagnata dal sindaco Alessandro Ghinelli parteciperà ai prossimi festeggiamenti per il Columbus Day, giorno in cui non si ricorda solo il “compleanno” dell’America ma si tributa anche un riconoscimento al sostanziale apporto che la popolazione italo-americana ha dato al progresso degli Stati Uniti.

La data storica del 12 ottobre 1492, riconosciuta come quella della scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo, dal 1929 è diventata fondamentale nel calendario americano ma viene celebrata, per comodità, il secondo lunedì di ottobre. Quest’anno, quindi, sarà lunedì 8 la giornata clou dei festeggiamenti, che culmineranno nella tradizionale Columbus Day Parade.

La parata, guidata dal Grand Marshal Leonard Riggio, presidente di Barnes e Noble, sfilerà sulla Fifth Avenue dalla 44th alla 72nd Street, costellata di bande in festa, carri e figuranti suddivisi in circa 100 gruppi per un totale di 35.000 partecipanti. Tra loro sarà schierata anche la delegazione aretina, con uno degli agenti che porterà la bandiera italiana.

Sindaco e polizia locale parteciperanno a una serie di eventi già dalla giornata di domenica 7 ottobre: saranno infatti tra i protagonisti di un’altra parata nella città di East Hanover in New Jersey, dove il sindaco Ghinelli incontrerà le autorità locali e le comunità di italo-americani residenti. Incontri analoghi sono previsti anche per la giornata di lunedì 8, tutte occasioni concrete e importanti per far conoscere la città di Arezzo, i suoi tesori e le sue eccellenze. Una presenza di straordinario valore simbolico e un eccezionale momento di promozione.

Tutti i componenti della delegazione aretina sostengono a proprie spese i costi della trasferta.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00