Prima Pagina | Dalle vallate | Lions Club Cortona Valdichiana Host: un programma all'insegna del prossimo

Lions Club Cortona Valdichiana Host: un programma all'insegna del prossimo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Lions Club Cortona Valdichiana Host: un programma all'insegna del prossimo

Durante l'ultima assemblea della sezione Cortona Valdichiana, il Lions Club ha approvato all'unanimità un programma di attività che riguarda principalmente iniziative umanitarie

 

 

Una assemblea particolarmente partecipata quella del 28 settembre che ha visto approvato all'unanimita' il programma per l'annata lionistica 2018/2019 esposto dal Presidente del L.C. Francesco Lucani.

Un programma che vede in primo piano dei service umanitari e sanitari che quest'anno saranno incentrati su delle iniziative che riguarderanno :

1) La lotta ai tumori (obbiettivo primario per il Lc sopratutto per il cancro giovanile) con una giornata di raccolta fondi per il CALCIT Valdichiana

2) Una giornata di informazione sul diabete giovanile incentrata su lezioni rivolte a ragazzi sulla correlazione del sovrappeso come predisposizione alla malattia

3) La raccolta fondi a favore dell'Ospedale Pediatrico Meyer per la realizzazione di un laboratori specializzato nella modificazione e personalizzazione di medicinali

4) Una giornata di vicinanza agli ospiti, e loro famiglie, della Casa di riposo Serristori di Castiglion Fiorentino che prevede anche una congrua donazione per materiale ed attrezzature.

Oltre a questi temi l'annata lionistica si espicitera', come da tradizione, su temi culturali su cui si evidenzia una giornata di conoscenza sul patrimonio immobiliare dei beni storici della valdichiana che si svolgera' a Foiano

Sulle iniziative per la conservazione del patrimonio artistico il Lions Club e' stato e sara' sempre vicino ale necessita' dei nostri territori ed anche in questa annata ha deciso di impegnarsi in due prestigiose e rilevanti iniziative che riguardano :

1) La realizzazione del restauro dell'orologio della Torre del Palazzo Comunale di Cortona di cui il Lions Club Cortona VH affianca come Main Sponsor l'Impresa Magini che eseguira' materialmente il lavoro di restauro (un service questo pianificato nella precedente annata lionistica guidata dal Presidente Giuliano Marchetti).

2) il restauro del Monumento ai Caduti della grande guerra del Parterre di Cortona che si affianchera' ad un convegno sul tema.

L'assemblea si e' conclusa con un applaudito ed appropriato intervento del nostro socio Daniele Fabiani rispettato componente della segreteria distrettuale del Centro Studi del Lionismo che ha illustrato, in modo semplice e chiaro come suo stile, i temi ed azioni che tale importante strumento di studi e divulgazioni si appresta a fornire alla nostra comunita'.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

1.00