Prima Pagina | Politica società diritti | PERIFERIE: MUGNAI (FI), GOVERNARE CON ANNUNCI MOLTO PERICOLOSO, BENE ANCI

PERIFERIE: MUGNAI (FI), GOVERNARE CON ANNUNCI MOLTO PERICOLOSO, BENE ANCI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
PERIFERIE: MUGNAI (FI), GOVERNARE CON ANNUNCI MOLTO PERICOLOSO, BENE ANCI

ANCI INTERROMPE LE RELAZIONI ISTITUZIONALI CON IL GOVERNO: “NESSUN RISCONTRO AGLI IMPEGNI ASSUNTI DA CONTE”

 

“La scelta dell’Anci di rompere le relazioni istituzionali con il governo è un atto molto grave che ricade esclusivamente nella pervicacia di un esecutivo che, ancora una volta, dimostra non in fare seguire i fatti alle parole. Ad oggi il blocco dei fondi per le periferie continua a essere un dato di fatto. Lo prevede l’art. 13 del dl Milleproroghe passato in via definitiva al Senato. Il governo ha annunciato a più riprese di volere tornare sui suoi passi ma al momento non ha firmato alcun atto formale, né protocolli d’intesa in tal senso. Il danno economico per le amministrazioni locali è enorme, così come il rischio che si aprano numerosi contenziosi tra Stato e Comuni. Governare con gli annunci è molto pericoloso, soprattutto se in gioco c’è la credibilità di un Paese e la speranza di riscatto delle zone più degradate delle nostre città”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0