Prima Pagina | Cronaca | Nuovo Consiglio di Amministrazione per la Fondazione Ivan Bruschi

Nuovo Consiglio di Amministrazione per la Fondazione Ivan Bruschi

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Nuovo Consiglio di Amministrazione per la Fondazione Ivan Bruschi

Operativo dai giorni scorsi il nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ivan Bruschi, voluto da UBI Banca per garantire l'indispensabile radicamento con il territorio aretino e andando ancor più a consolidare il ruolo di centro culturale in ottica regionale e nazionale.

É stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione il Dott. Renzo Parisotto, consulente in materia fiscale del Gruppo UBI Banca e uomo di grande professionalità e cultura.

"Sarà nostro impegno essere fedeli alle volontà di Ivan Bruschi perseguendo gli scopi sui quali è stata fondata questa Fondazione e in particolare l'attività della Casa Museo" - ha dichiarato il Presidente Parisotto. - "Il compito mio e dei Consiglieri sarà inoltre quello di valorizzare il patrimonio creando nuove opportunità di visibilità per la Fondazione e per Arezzo grazie al sostegno garantito da una realtà nazionale come UBI Banca sia in termini di risorse che di opportunità relazionali anche in ambito artistico e culturale".

A fianco del Presidente il ruolo di consiglieri è stato affidato al Dott. Stefano Mendicino e Luca Scassellati, responsabile Direzione Territoriale di Arezzo e Provincia di UBI Banca. Nel ruolo di sindaco revisore il Dott. Luca Benvenuti. Il Consiglio di Amministrazione vedrà anche la partecipazione del responsabile della Macro Area Lazio, Toscana, Umbria, Silvano Manella.

Confermata la fiducia come Conservatore a Carlo Sisi, grazie al quale la Fondazione potrà continuare a garantire una programmazione culturale di grande prestigio in sinergia con le principali realtà museali toscane e nazionali. Operativamente la Fondazione verrà seguita, in continuità con il passato, dai dipendenti del Gruppo UBI Banca Maria Ide Moretti e Stefano Pierucci.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0