Prima Pagina | Cronaca | “Salvini premier” e il vice sindaco Gamurrini va a Pontida in “divisa” leghista.

“Salvini premier” e il vice sindaco Gamurrini va a Pontida in “divisa” leghista.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Salvini premier” e il vice sindaco Gamurrini va a Pontida in “divisa” leghista.

E’ forse salito sul Carroccio del vincitore? Semplicemente è andato Con la senatrice della Lega (e assessore) Tiziana Nisini ed il suo staff.

Il numero due di palazzo Cavallo, replica ad allusioni gossip contrariato: "illazioni sul piano personale. Tutto normale anche in Forza Italia”. Seccato oseremmo dire.  Il caso dopo l’articolo dell’Ortica che aveva fatto un po’ di ironia

"Non ho alcuna tessera di partito. Cosa succederà in futuro non lo so. Valuterò. A Pontida fa caldo, ma mi pare che anche ad Arezzo il sole picchi forte, se è vero che son bastate un paio di foto per allusioni e ipotesi curiose. Allusioni che vanno sul personale e ovviamente non hanno fondamento. Le mie frequentazioni non hanno bisogno di giustificazioni a meno che non riguardino malavitosi o gente poco raccomandabile: sto con gli amici, le persone per bene, quelle a me affini. Il mio abbigliamento non necessita del consenso di novelli censori. Peraltro il verde della mia polo molto si avvicina a quello di OraGhinelli che è leggermente piú acido, come certi commenti che ho avuto modo di leggere. Se un giorno dovessi decidere di prendere una tessera non avrei da chiederne il preventivo consenso se non al sindaco e ai consiglieri del gruppo e della mia associazione".

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0