Prima Pagina | Cronaca | PORTA SANT’ANDREA VINCE LA 136ESIMA GIOSTRA DEL SARACINO

PORTA SANT’ANDREA VINCE LA 136ESIMA GIOSTRA DEL SARACINO

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
PORTA SANT’ANDREA VINCE LA 136ESIMA GIOSTRA DEL SARACINO

Porta Sant’Andrea vince la 136esima edizione della Giostra del Saracino dedicata ai 50 anni della Fiera Antiquaria. Ad aprire la Piazza è stata Porta Crucifera con Adalberto Rauco, prima volta da titolare in Piazza Grande, ma in sella a Pia non va oltre il 3. Porta del Foro con Davide Parsi colpisce il 4 mentre Gian Maria Scortecci mette subito in salita la Giostra per Porta Santo Spirito colpendo il 3. Immenso Tommaso Marmorini che all’esordio in Piazza Grande in sella a Sibilla punta dritto al centro colpendo un 5, l’unico di questa edizione della Giostra, che infiamma il popolo bianco verde e di fatto ipoteca la vittoria. Subito fuori dai giochi Porta Crucifera che con Lorenzo Vanneschi in sella a Carlito Brigante marca un misero 2. Andrea Vernaccini, Porta del Foro, bissa il punteggio del compagno di casacca e con 8 punti è ancora in Giostra. Fuori Santo Spirito: Elia Cicerchia si ferma sul 4. Tocca a Vedovini: ultima carriera per il veterano bianco verde che colpisce facilmente il 4 e regala la 37esima lancia d’oro al suo quartiere. Sant’Andrea aggancia in vetta Porta Crucifera ed entra nella storia della Giostra del Saracino.

 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00