Prima Pagina | Comunicati stampa | Masaccio e Modesta Rossi: gli interventi di risanamento dei rispettivi solai

Masaccio e Modesta Rossi: gli interventi di risanamento dei rispettivi solai

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Masaccio e Modesta Rossi: gli interventi di risanamento dei rispettivi solai

 

 

 


Vacanze alle porte per alunni e insegnanti. Dunque, scuole chiuse e il Comune di Arezzo ne approfitta per effettuare nel periodo estivo due importanti interventi di risanamento delle scuole elementare Masaccio e materna Modesta Rossi, approvati dalla giunta su proposta del vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini.

“Siamo sempre nell’ambito del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie – sottolinea Gamurrini – e non abbiamo di certo trascurato le scuole dalle sue previsioni. Le strutture sulle quali interverremo sono molteplici, si va dai plessi di Pescaiola alla Sante Tanti. Intanto sfrutteremo la pausa dei prossimi mesi per rimettere mano agli aspetti strutturali di Masaccio e Modesta Rossi, che alla ripresa delle attività, a settembre, si presenteranno in migliori condizioni di sicurezza e fruibilità”.

Occhi puntati soprattutto sui solai: alla Modesta Rossi, l’investimento previsto è di 200.000 euro mentre è di 325.000 euro alla Masaccio. In entrambi i plessi scolastici si procederà a rimuovere il controsoffitto in pannelli di cartongesso per sostituirlo con una controsoffittatura anti-sfondellamento, a demolire le parti più usurate d’intonaco per recuperarle, a tinteggiare le pareti perimetrali di alcune aule, a montare le plafoniere precedentemente rimosse
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0