Prima Pagina | Viabilità  e meteo | La festa della salvezza dell’Arezzo in piazza Grande

La festa della salvezza dell’Arezzo in piazza Grande

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
La festa della salvezza dell’Arezzo in piazza Grande

I divieti per la sicurezza nell’ordinanza del sindaco

Festa per la salvezza dell’Arezzo sabato 12 maggio in piazza Grande con il patrocinio del Comune: l’occasione per l’intera città di celebrare un’impresa che rimarrà nella storia calcistica amaranto. Parteciperanno la dirigenza, lo staff e la squadra. Ingresso gratuito.

La manifestazione comincerà alle 20,30 si esibiranno i Musici della Giostra e dalle 22 spazio alle celebrazioni di squadra e tifosi.

Per garantire l’incolumità pubblica in piazza Grande e nelle strade limitrofe, il sindaco ha firmato un’ordinanza che vieta dalle 19 di sabato all’una di domenica notte ai gestori o titolari di esercizi di somministrazione e commerciali di piazza Grande, via Vasari, piazza del Praticino, piaggia San Martino, via Borgunto, via Pescaia e via Seteria la vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche di qualsiasi gradazione. E a chiunque, di consumare, vendere e introdurre, qualsiasi tipo di bevanda e alimento in lattine, bottiglie, contenitori e bicchieri di vetro nelle stesse strade e piazze.

Vietata inoltre l’accensione di fumogeni e di ogni altro materiale pirotecnico, come mortaretti e petardi, lo scoppio di bombette e il lancio di razzi nelle medesime vie e piazze.

 
 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0