Prima Pagina | Diritti civili | I ragazzi che hanno ricordato Aldo Moro e Beppino Impastato

I ragazzi che hanno ricordato Aldo Moro e Beppino Impastato

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
I ragazzi che hanno ricordato Aldo Moro e Beppino Impastato

Oggi, i ragazzi della Federazione degli Studenti Arezzo in collaborazione con i rappresentanti di istituto del Liceo Artistico Piero Della Francesca, hanno deciso di ricordare Aldo Moro e Peppino Impastato, due uomini coraggiosi della politica Italiana, morti rispettivamente per mano del terrorismo delle brigate rosse e della mafia.

 
 
Aldo Moro e Peppino Impastato sono stati due importanti, quanto coraggiosi uomini della politica italiana del secolo scorso, morti per mano di due mali della società che ciascuno dei due, nei propri ambiti e con i propri mezzi, cercò di sconfiggere: il terrorismo e la mafia.
 
Da quella terribile giornata del 9 Maggio 1978, quando entrambi persero la vita, sono oramai passati 40 anni, ma ciò nonostante i ragazzi della federazione si sono presi l'onore di far conoscere ai più giovani le loro importanti azioni, esponendo uno striscione e consegnando dei volantini. Sono stati moltissimi gli interessati, che adesso conoscono un po meglio quelle tragedie, che hanno tuttavia permesso alla nostra democrazia, in anni estremamente difficili, di rimanere cosi come oggi la conosciamo: LIBERA.
 
Ai più adulti che ci seguono invece, sentiamo il dovere di dire le seguenti parole: se i ragazzi non sanno, non perdete tempo a scriverlo come automi su facebook ricordando quanto grave sia la cosa, semplicemente dialogate con loro e tramandategli la storia. 
 
Nessuno di noi nasce "imparato" !
 
Il coordinatore generale di FdS Arezzo.
Alessio Occhini.
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0