Prima Pagina | Arte: da vedere | ARRIVA AD AREZZO “ATLANTICO”: UN MUSICAL AL TEATRO PETRARCA

ARRIVA AD AREZZO “ATLANTICO”: UN MUSICAL AL TEATRO PETRARCA

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
ARRIVA AD AREZZO “ATLANTICO”: UN MUSICAL AL TEATRO PETRARCA

Sabato 12 maggio 2018 alle ore 21 Trentadue attori, una band di sei musicisti e dodici tecnici a curare l’allestimento delle scenografie per la commedia musicale scritta e diretta da Elisabetta Meacci per la Compagnia Teatrale Archeosofica. Una vicenda di amori e misteri ambientata in Portogallo nel 1400, arricchita da musiche e canzoni originali, scritte da Alessandro Pelagatti e Filippo Costanti ed eseguite rigorosamente dal vivo. Costo dei biglietti: 16 euro intero, 8 euro ridotto (under 20). Info e prenotazioni: Compagnia Teatrale Archeosofica 335 7017578.

Trentadue attori in scena, sei musicisti ad eseguire dal vivo la colonna sonora, dodici tecnici a curare l’allestimento delle scenografie. Sono questi i numeri di “Atlantico”, la commedia musicale scritta e diretta da Elisabetta Meacci per la Compagnia Teatrale Archeosofica, che sabato 12 maggio alle ore 21 andrà in scena al Teatro Petrarca di Arezzo.

La pièce è ambientata nel 1400, quando dal Portogallo, terra di navigatori ed esploratori, si iniziava già a solcare l’oceano Atlantico alla ricerca di quelle terre lontane e misteriose, forse raggiunte ben prima di Cristoforo Colombo. Le vicende narrate si svolgono a Sagres, antica cittadina all’estremo sud-ovest della costa portoghese, tra i giovani cavalieri e i maestri della celebre scuola fondata da Enrico il Navigatore, ma anche negli ambienti privati di dame e studiose di buona famiglia, in un intreccio di amori nascosti e misteri, come quello della sparizione di antiche carte nautiche, che terranno con il fiato sospeso gli spettatori. 

Amore e morte, duelli e corteggiamenti, veleni  e spade, lealtà e tradimenti si alternano in una avvincente atmosfera medievale, resa alla perfezione anche negli abiti di scena, confezionati rifacendosi all’iconografia del tempo. 

A dare un tocco di modernità, la colonna sonora (disponibile su cd) scritta da Alessandro Pelagatti e Filippo Costanti ed eseguita rigorosamente dal vivo dalla band “Atlantico”, con musiche e canzoni  ispirate a ritmi e sonorità contemporanee.

Lo spettacolo, che ha già fatto parlare di sé in altre città italiane, arriva ad Arezzo dopo i successi registrati al teatro Comunale della Spezia, al “Niccolini” di San Casciano e a Grosseto. Sul palco del Petrarca debutteranno nuove voci di grande talento, che arricchiranno il cast giovane e frizzante di questo curioso ed imperdibile “musical medievale”.

Costo dei biglietti: 16 euro intero, 8 euro ridotto (per chi ha meno di 20 anni). Info e prenotazioni: Compagnia Teatrale Archeosofica 335 7017578.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0