Prima Pagina | Salute e sanità | PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA DELL'INFERMIERE

PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA DELL'INFERMIERE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA DELL'INFERMIERE

“Un evento importante in un periodo storico di grande cambiamento per la professione”, spiega il Presidente Giovanni Grasso

 

“Una giornata che suggellerà in maniera ancora più forte il rapporto tra il nuovo infermiere e il cittadino”. Così il Presidente dell'Ordine delle Professioni infermieristiche di Arezzo Giovanni Grasso ha presentato l'edizione 2018 della Giornata dell'Infermiere, in programma sabato 12 maggio. “Le iniziative saranno distribuite nell'arco dell'intera giornata e vedranno come elemento centrale un convegno dedicato proprio ai cambiamenti nell'ambito della professione infermieristica con il recente passaggio da collegio a Ordine, che rappresenta per noi un vero e proprio punto di svolta la cui importanza vogliamo che sia percepita anche dagli utenti – prosegue Giovanni Grasso. Avremo poi quattro corsi di formazione dedicati agli iscritti all'Ordine e, nel pomeriggio, un'attività formativa che è invece rivolta alla cittadinanza e dedicata alla disostruzione delle vie aeree. Due i momenti, invece, particolarmente significativi anche sul piano simbolico: un flash mob, al quale parteciperà anche il Gruppo Sbandieratori di Arezzo, dedicato ai pazienti di alcune patologie che vorremmo simbolicamente liberare attraverso il volo di palloncini colorati e il giuramento solenne dei nuovi infermieri. La sera, infine, saremo al teatro Virginian per uno spettacolo teatrale che ha al centro proprio la storia di un'infermiera”, conclude il Presidente dell'Ordine Giovanni Grasso esprimendo anche il suo ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito all'organizzazione dell'evento. Nel dettaglio, le iniziative in programma sabato 12 maggio prevedono nella Sala dei Grandi del palazzo della Provincia alle 8.30 il convegno “Evoluzione della professione infermieristica” che vedrà protagonisti Operation Manager, Coordinatori, Infermieri, studenti del Corso di Laurea in infermieristica e associazioni di volontariato dell'ambito sociale e sanitario; i quattro corsi di formazione che avranno come temi “Comunicazione e tecniche di Counseling nelle professioni sanitarie”, “Incontro tra antropologia e infermieristica: dibattito sull'approccio transculturale”, “il team multi professionale nella gestione della persona con gravi disabilità a domicilio” e “la psicoeducazione nel servizio di salute mentale: gestione della persona aggressiva”; il flash mob alle 12.30 e poi, dopo il pranzo a buffet, di nuovo in Sala dei Grandi per i due corsi di disostruzione della vie aeree superiori alle 15 e alle 16.30, mentre alle 18.30 si svolgerà il giuramento solenne di Florence Nightingale. Alle 21 infine al teatro Virginian andrà in scena lo spettacolo teatrale “Mercurio”, tratto dal thriller di Amèlie Nathomb e messo in scena dalla compagnia “La Zonta” di Thiene, premiata lo scorso anno al festival nazionale di teatro spontaneo di Arezzo, con ingresso gratuito su invito. Gli inviti per lo spettacolo sono distribuiti presso la sede dell'Ordine delle professioni infermieristiche o rivolgendosi ai membri del consiglio direttivo.

 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0