Prima Pagina | Cronaca | Muore a 17 anni mentre in moto sta facendo rientro a casa

Muore a 17 anni mentre in moto sta facendo rientro a casa

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Muore a 17 anni mentre in moto sta facendo rientro a casa

Poco prima delle 20 un’auto e una moto da cross 125 si sono scontrati in via Giotto. A bordo della moto un giovanissimo aretino: Francesco Renzetti, 17enne di Santa Firmina, che ha perso la vita.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedica. I dottori vista la gravità della situazione hanno allertato l’elisoccorso Pegaso ma ogni tentativo di salvare il giovane è stato vano: non ce l’ha fatta. Lo scontro è stato violentissimo: la moto è stata sbalzata lontano e per il 17enne non c’è stato nulla da fare.

Sul posto per i rilievi di legge erano presenti gli agenti della Polizia Municipale, che hanno dovuto chiudere la strada da entrambi i lati per permettere i soccorsi. Sul luogo dell’incidente sono poi arrivati i familiari, straziati dalla terribile notizia. Il padre è noto avvocato aretino

Francesco era studente del liceo scientifico e calciatore negli allievi dell’Olmoponte. Tutta da chiarire la dinamica della tragedia
 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0