Prima Pagina | Cronaca | Intensa scossa di terremoto nella notte al centro Italia. Tremano diverse regioni, avvertita anche ad Arezzo alle 05:11

Intensa scossa di terremoto nella notte al centro Italia. Tremano diverse regioni, avvertita anche ad Arezzo alle 05:11

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Intensa scossa di terremoto nella notte al centro Italia. Tremano diverse regioni, avvertita anche ad Arezzo alle 05:11

Una scossa di terremoto relativamente intensa è stata registrata oggi 10 aprile 2018, nel corso della tarda notte alle 05.11, sul centro Italia.

Il terremoto ha raggiunto la magnitudo 4.7 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 9 km di profondità. Epicentro individuato esattamente sull’Appennino maceratese dove già nei giorni scorsi erano state registrate scosse di moderata entità. Il sisma è stato localizzato nella zona di Muccia e Pieve Torina, poco a sud di Camerino.

La scossa è stata nettamente avvertita tra Marche, Umbria, Toscana, Lazio e Abruzzo. Tanta paura nel maceratese  e nel perugino dove la scossa è durata diversi secondi. Tremori nettamente avvertiti ad Ancona, Urbino, Arezzo, Perugia, Terni, L’Aquila, Norcia, Teramo, Ascoli.

Secondo l’INGV la scossa ha superato il sesto grado della scala Mercalli e purtroppo le conseguenze sono tangibili all’epicentro dove sono stati segnalati danni e crolli.

Il sindaco di Muccia ha affermato al TG1 delle ore 07.00 che alcune strutture, già danneggiate dalle forti scosse dell’anno scorso, sono crollate definitivamente. Non ci sono feriti o vittime. Lievi lesioni alle abitazioni segnalate anche a Pieve Torina.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0