Prima Pagina | Politica società diritti | “Il bando per il Cup scade nel 2019. Già avute garanzie dalla Asl sul mantenimento del servizio e dei posti di lavoro, ma Estar lo rinnovi in tempo”

“Il bando per il Cup scade nel 2019. Già avute garanzie dalla Asl sul mantenimento del servizio e dei posti di lavoro, ma Estar lo rinnovi in tempo”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Il bando per il Cup scade nel 2019. Già avute garanzie dalla Asl sul mantenimento del servizio e dei posti di lavoro, ma Estar lo rinnovi in tempo”

Nota dell'assessore alle politiche sanitarie Lucia Tanti

 

“A margine degli Stati Generali della Sanità ho avuto un incontro con il direttore amministrativo della Asl Toscana Sud Est Francesco Ghelardi, una nutrita rappresentanza dei sindacati e degli operatori del Cup. Al centro della riunione proprio quest’ultimo servizio e la scadenza nel 2019 del relativo bando. Il dottor Ghelardi ha garantito che se Estar non rispetterà i tempi per la produzione del nuovo bando, andando oltre il termine della scadenza, la Asl farà comunque delle proroghe. Quindi, non saranno a rischio né i posti di lavoro né la continuità del servizio. Nonostante questo intendo comunque sollecitare già da ora Estar affinchè il bando esca nei tempi giusti.

Ho voluto che la riunione si svolgesse nel contesto degli Stati Generali poiché questo evento ha segnato una svolta: l’amministrazione comunale si mette a disposizione per interfacciarsi con gli attori principali della sanità e porre al centro i servizi per i cittadini”.
 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0