Prima Pagina | Cronaca | La comunità aretina si stringe nel ricordo di Silvano Anania, noto magistrato e brillante artista venuto a mancare all'età di 82 anni.

La comunità aretina si stringe nel ricordo di Silvano Anania, noto magistrato e brillante artista venuto a mancare all'età di 82 anni.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
La comunità aretina si stringe nel ricordo di Silvano Anania, noto magistrato e brillante artista venuto a mancare all'età di 82 anni.

Silvano Anania - Arezzo - n. 09/02/1936 | m. 08/03/2018

 


Nato a Francavilla al mare, in Abruzzo, visse a Roma per ventiquattro anni. Anni in cui si laureò in giurisprudenza e si formò professionalmente. Successivamente si trasferì a Venezia, per poi approdare ad Arezzo, sua città adottiva e fonte di ispirazione artistica.
La vita di Silvano è stata un viaggio. Un lungo percorso spinto da grande passione e rara curiosità. Innumerevoli le sue esperienze, le partenze e i ritorni. Sempre alla ricerca della libera espressione della propria creatività. Lungo il suo viaggio ha acquisito emozioni e sensazioni, un profondo bagaglio che è riuscito nel tempo a tradurre in arte, sia nella scultura che nella scrittura.
Costante la sua voglia di conoscere, formarsi, crescere e sapere. Un'aspirazione che ha consentito che la sua personalità sfuggisse da ogni etichetta o definizione. Uomo pieno di interessi e passioni, amava divertirsi, amava ballare. Ma più in generale Silvano amava la vita.
Oggi, nel giorno del dolore, il commosso pensiero di tutti va alla famiglia, in particolare alle figlie Licia e Annelise, ai nipoti Filippo, Federico, Francesco, Andrea Helga e Giulio, e a tutti i suoi cari.
La perdita di Silvano lascia un vuoto incolmabile, ma il suo ricordo vivrà in eterno nei cuori e nelle menti di chi ha avuto il privilegio di conoscerlo.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0