Prima Pagina | Cronaca | Salvato dall'elicottero dei pompieri nella zona di Badia Prataglia

Salvato dall'elicottero dei pompieri nella zona di Badia Prataglia

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Salvato dall'elicottero dei pompieri nella zona di Badia Prataglia

Si tratta di un sessantenne, scomparso due giorni fa dalla sua abitazione di Bibbiena senza dare più notizie di sé, è stato ritrovato all'altezza di un ristorante abbandonato a Badia Prataglia, dove è caduto oltre un metro di neve.

I vigili del fuoco di Arezzo sono intervenuti nella zona del Passo dei Mandrioli, nel territorio di Badia Prataglia, per soccorrere una persona in difficoltà a causa della neve e del freddo. E' stato necessario l'intervento dell'elicottero VF Drago 51 che, con un aereosoccorritore, ha raggiunto l'uomo issandolo a bordo con un verricello. Dopo aver avuto l'autorizzazione dal 118 l'uomo è stato trasportato all'ospedale di Arezzo con un principio di ipotermia.

Le sue condizioni, che in un primo momento erano apparse preoccupanti, secondo i sanitari sembrano migliorare.

Ancora da chiarire, date le avverse condizioni meteo, dove abbia trascorso le ultime due notti, e perché si sia allontanato da casa. 


  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0