Prima Pagina | Politica società diritti | Presentata la sede di Fratelli d’Italia in Corso Italia 308

Presentata la sede di Fratelli d’Italia in Corso Italia 308

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Presentata la sede di Fratelli d’Italia in Corso Italia 308

 

La presentazione di Francesco Lucacci, presidente provinciale, davanti a Francesco Torselli coordinatore regionale, Carini Nicola consigliere comunale a Cortona e consigliere provinciale, Daniele Piccoletti storica istituzione del partito e Giovanna Carlettini candidato proporzionale alla camera Toscana4

Un’occasione non solo per presentare i nuovi locali da oggi a disposizione di Fdi, ma anche per spaziare su diverse tematiche: dal nuovo corso politico-amministrativo del centro destra, ai problemi dell’ente provinciale

“Abbiamo aperto questa sede e per noi di Fratelli d’Italia si tratta di un momento molto importante – ha esordito Francesco Lucacci - perché dimostra che ci stiamo radicando nel territorio. E vogliamo che proprio Arezzo rappresenti un punto di partenza storico per noi. Vogliamo far capire che il nostro modo di fare politica è nuovo e differente e si basa sullo stare vicino ai cittadini, sull’essere presenti sul territorio. L’intenzione è proprio quella di partire dal territorio per riconquistare l’Italia”.

Il discorso si è posato subito sul problema US Arezzo. Fratelli D’Italia chiede chiarezza e soprattutto serietà: “Matteoni è bene che a questo punto si metta da parte, che la farsa finisca e che imprenditori seri si facciano avanti”

Carini ha poi spiegato i problemi della provincia e ha rappresentato la necessità che FDI si impegni per risolvere i gravi problemi dell’ente.

Il coordinatore Torselli ha ridefinito i problemi calcistici, inquadrando poi la politica nazionale del partito, in tema di sicurezza e gestione del bilancio dello stato.  

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0