Prima Pagina | L'opinione | CHI SONO I DELINQUENTI

CHI SONO I DELINQUENTI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
CHI SONO I DELINQUENTI

 


Senz'altro quelli che sono in carcere e scontano una condanna definitiva per gravi reati..
Omicidi, rapinatori, stupratori, sequestratori, mafiosi, camorristi, ladri.
Riempiono le nostre prigioni ma in condizioni disumane, perchè sovraffollate.
 
Perchè in Italia oggi costruire semplicemente nuove carceri  per umanizzare la pena è complicato quanto posare un paio di tubi per il trasporto del gas.
 
Hai tutti contro sia per l'una che per l'altra opera. 
 
Poi c'è un'altra categoria di delinquenti che per ora la sta facendo franca.
 
Sono quei politici che vediamo in questo periodo di elezioni in TV.
 
Promettono agli elettori 1000 euro al mese a tutti, aumenti di pensioni sociali a tutti, tre milioni di posti di lavoro entro un anno, detassazioni a go go, fondi cospicui per la sanità per il sociale, per i giovani, per la scuola, per il sud eccetera eccetera.
 
Si alzano la mattina di buon'ora e cominciano a spararle grosse di fronte al microfono dell'amico giornalista.
I giornali le TV pubblicano, contenti e convinti fare un buon lavoro.
 
Questi politici traditori e vigliacchi, sanno perfettamente di raccontare balle, sanno che è impossibile realizzare quelle promesse, ma se ne fregano perchè sono abilissimi ad ingannare gli italiani per poi accomodarsi 5 anni in Parlamento.
 
Siccome però molti di noi italiani non ne possono più di sentirli spudoratamente mentire e truffare la gente, si rende ancor più necessario quello che dicevamo prima, costruire nuove carceri.
 
Così la prima categoria di detenuti sconterà più umanamente la pena, e la seconda, cioè il politico delinquente e traditore degli italiani, potrà occupare il posto che si merita ma in prigioni meno sovraffolate.
 
 
 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0