Prima Pagina | Cronaca | Visita del garante dei detenuti al nostro carcere, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori

Visita del garante dei detenuti al nostro carcere, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Visita del garante dei detenuti al nostro carcere, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori

Visita alla casa circondariale di Arezzo questa mattina da parte del garante regionale dei diritti dei detenuti Franco Corleone. La costante riduzione della capacità del carcere di Arezzo infatti, sta avendo ricadute negative sulla struttura fiorentina di Sollicciano. Per questo motivo il garante ha deciso di stabilire delle priorità anche nei confronti dei lavori di ristrutturazione di cui necessita la nostra struttura.

La visita presso casa circonaìdariale di via Garibaldi è stata condotta dal direttore Paolo Basco

Attualmente il carcere aretino ospita 27 detenuti invece dei 100 per cui avrebbe la capienza. Dei 27 ospiti, 9 sono collaboratori di giustizia, 8 in semilibertà e gli altri detenuti per vari reati. 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0