Prima Pagina | Politica società diritti | I RAGAZZI CONQUISTANO IL MUSEO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE

I RAGAZZI CONQUISTANO IL MUSEO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
I RAGAZZI CONQUISTANO  IL MUSEO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE

 

 

É ufficialmente iniziato il progetto Alternanza scuola-lavoro per l’anno 2018! I protagonisti saranno tre alunni del Liceo Classico Musicale F. Petrarca: Iuna Iaccino, Matteo Scalabrella, Matteo Tavini; tre ragazzi che collaborano con grande passione e dedizione con il Museo dei Mezzi di Comunicazione da più di un’anno, arricchendo così la loro formazione culturale e sociale, grazie ai campus svolti con i bambini, la catalogazione e inventariazione degli oggetti esposti all’interno del museo.

“E’ un’esperienza interessante e al contempo alternativa non essendo del tutto inerente ai nostri studi, nonostante ciò oltre ad averci insegnato molto ci ha anche, e soprattutto, divertito”, questa l’affermazione dei ragazzi che hanno vissuto il percorso con grande entusiasmo.

Il periodo di alternanza verrà a coincidere con l’evento che si terrà in data 17 febbraio sulla VII Giornata Mondiale della Radio, indetta da UNESCO, la giornata vedrà la collaborazione di: Centro UNESCO Arezzo, Centro UNESCO Firenze, RAI TOSCANA con sede a Firenze, Radio Fly ed il Comune di Arezzo. L’evento inizierà alle ore 10:00 con ingresso libero, con un saluto del Direttore del Museo Dei Mezzi di Comunicazione, Prof. Fausto Casi, seguito dalla lettura del proclama mondiale UNESCO da parte della Presidente del Centro aretino. Interverrà poi il Presidente del centro per l’UNESCO di Firenze, Dott. Vittorio Gasparrini, seguito dal Direttore della sede RAI TOSCANA e dal Direttore dell’emittente locale Radio Fly, Ing. Giuseppe Misuri.

La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla celebrazione dei trenta anni della pubblicazione del volume: ”Il mondo in casa - i primi quarant’anni di storia della radio”, catalogo dell’omonima esposizione tenutasi nel Palazzo Comunale di Arezzo dal dicembre 1987 al febbraio 1988. Ad approfondire la tematica saranno il Direttore del Museo, redattore del testo, Professor Fausto Casi e la Curatrice Emerita del Museo Galileo Galilei di Firenze, Dott.ssa Mara Miniati. Una giornata imperdibile per celebrare la più grande invenzione del mondo della comunicazione nel museo che narra la sua storia.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0