Prima Pagina | Politica società diritti | Jacopo Apa (Forza Italia): proroga Nuove Acque, PD ormai scollegato dalla realtà

Jacopo Apa (Forza Italia): proroga Nuove Acque, PD ormai scollegato dalla realtà

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Jacopo Apa (Forza Italia): proroga Nuove Acque, PD ormai scollegato dalla realtà

Per il Pd pare ormai difficile comprendere le esigenze dei cittadini e imprese; - appare a questo punto estraniarsi politicamente dalla realtà e dal territorio aretino, rispondendo ad interessi che, sul piano squisitamente politico, sembrano allocarsi in sede diverse da Arezzo e la sua provincia.

 

Vi era la possibilità di sospendere la procedura di proroga della convenzione con Nuove Acque, ma in sede regionale Ait è stato invece confermato il rinnovo. La maggioranza dei comuni amministrati dal PD, ha quindi confermato che intende allontanarsi in modo politicamente volontario dagli interessi del territorio e dei cittadini-utenti. Poco cambia, purtroppo, rispetto alla prima Assemblea dei Sindaci svoltasi ad Arezzo. I Consigli Comunali sono stati ancora una volta snobbati, e l’arroganza politica del PD si è manifestata in tutta la sua gravità. Non solo, infatti, si poteva anche semplicemente votare un rinvio, ed ascoltare gli appelli che venivano da tutta la comunità locale, ma si è scelta, al contrario, la forzatura politica in mancanza di ogni urgenza nel concedere questa assurda proroga. Bene ha fatto il Sindaco Ghinelli ad esprimere il rammarico dell’amministrazione comunale; - siamo anche noi convinti che la gestione del sevizio idrico integrato debba essere profondamente modificata, quella sì urgentemente, affinché sia attuata una politica di investimenti effettivamente realizzabile con un miglioramento del servizio ed abbassamento delle tariffe per cittadini e imprese. Forza Italia non recede da questa posizione ed al prossimo Consiglio Comunale faremo valere l'atto di indirizzo proposto ai fini della tutela dei cittadini-utenti e della impugnazione in ogni sede della proroga-rinnovo. Come deciso in sede di Coordinamento provinciale, l’atto di indirizzo per le impugnative di legge sarà presentato in altri Comuni dai consiglieri di FI. Daremo in ogni caso voce ai cittadini ed alle Assemblee elettive, e proveremo a far capire, anche al Pd, che la politica nell’interesse della comunità non si fa con i colpi di mano e contro la volontà dei cittadini.

 Jacopo Apa

Capogruppo Forza Italia al Comune di Arezzo

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0