Prima Pagina | Eventi e spettacoli | Grande festa dell’ultimo dell’anno in piazza Sant’Agostino con ospite Morgan

Grande festa dell’ultimo dell’anno in piazza Sant’Agostino con ospite Morgan

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Grande festa dell’ultimo dell’anno in piazza Sant’Agostino con ospite Morgan

Artisti, partner e organizzatori al lavoro per mettere a punto gli ultimi dettagli della festa. Appuntamento per domenica 31 dicembre dalle 21 con musica live, djset, animazione per bambini, brindisi e un ospite prestigioso

 

Manca pochissimo alla grande festa dell'ultimo dell'anno in piazza Sant'Agostino, con un programma ricco di iniziative ed eventi. Sarà Morgan, con il suo djset, l'ospite più atteso della festa promossa e patrocinata dal Comune di Arezzo e organizzata da Hop! Party, Associazione Autismo, Milk party e Associazione Music! in collaborazione e con il sostegno di Confcommercio, Ali – agenzia del lavoro, Assicurazioni Generali e tutti i commercianti di piazza Sant'Agostino.

L'evento partirà dalle 21 con il djset di Jago from Milk Party e, dalle 22, spazio alla musica live dei We love Surf e al djset di Joe Delirio di Hop! Party. I festeggiamenti della mezzanotte, con il brindisi e panettone di buon anno, vedranno protagonista il maestro Enzo Scartoni con il suo Music Show. Dalle 22 all’1, inoltre, negli spazi di Informagiovani sarà attiva l'animazione e truccambimbi per bambini in collaborazione con Cooperativa Progetto5. Dopo i festeggiamenti per il nuovo anno spazio all'ospite più atteso, sarà infatti protagonista la musica di Morgan, con il suo djset tra pop e indie rock, tutto da ballare per festeggiare al meglio l'arrivo del nuovo anno. Presenta la serata Samuele Boncompagni di Noidellescarpediverse. Nell'ambito della festa sarà attivato un punto per le donazioni di beneficenza a favore delle attività di Associazione Autismo Arezzo. Ingresso gratuito a tutti gli eventi.

Il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini: “la festa di Capodanno si terrà, a differenza dell’anno scorso, in piazza Sant'Agostino. Sarà un evento in grande stile, andiamo in crescendo. Ci stiamo riproponendo di fare sempre qualcosa in più. Organizzare una festa oggi è molto difficile, per questo ringrazio tutte le associazioni coinvolte. L'associazione Autismo Arezzo è molto attiva nel territorio, nell'aretino ci sono oltre mille ragazzi autistici: quest'anno abbiamo voluto anche dare un segno di forte sensibilizzazione nell'ambito della festa”.

L'assessore Barbara Magi: “per l’evento è stato convocato un apposito comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, che si è svolto in prefettura, nell’ambito del quale sono state decise misure per la gestione della manifestazione. Il Comune ha emesso un’apposita ordinanza con cui si fa divieto assoluto di introdurre lattine e bottiglie di vetro e di far esplodere petardi e fuochi d'artificio nel luogo dove si svolgerà la festa”.

Daniele Batani per Autismo Arezzo e Hop Party: “grazie alla collaborazione tra queste due associazioni è nata l'idea di utilizzare la musica e lo sport come veicoli di integrazione. Siamo felici di collaborare a questa festa e di diffondere il messaggio dello stare insieme nonostante le diversità”.

Paco Mengozzi: “esprimo grande soddisfazione nell'organizzare questa importante iniziativa con un pool di persone e associazioni che hanno unito le forze insieme al Comune per realizzare una bellissima festa per la città. Ci saranno trenta steward per sorvegliare la piazza e una decina di persone a controllare gli accessi, oltre a nostri volontari per controllare il deflusso dei partecipanti. Saranno presenti anche due ambulanze con medico e un sanitario nello spazio di InformaGiovani”.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0