Prima Pagina | Cronaca | Arezzo. I dati sul turismo del 2016 confrontati a quelli del 2015

Arezzo. I dati sul turismo del 2016 confrontati a quelli del 2015

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Arezzo. I dati sul turismo del 2016 confrontati a quelli del 2015

Difficile avere stime esatte dei movimenti turistici. In questi giorni si ricevono numeri assai variegati, per questo siamo andati a verificare l’osservatorio regionale del turismo che ha da poco pubblicato i dati del 2016 e li abbiamo confrontati con quelli del 2015

 

 

 

 

I dati sono elaborati dal settore "Sistema informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica" su dati Istat (qui la fonte).

Iniziamo la nostra analisi con i dati provinciali.

Non è una novità che la nostra provincia non occupi e non abbia mai occupato le zone alte della classifica.

Dopo Firenze, città turistica per eccellenza i cui numeri sono da capogiro, le città costiere e la città di Siena, che pur non avendo sbocchi al mare e al turismo dei bagnanti, offre cifre di grande rilievo

Diversa è la situazione se si osservano le variazioni ai flussi turistici

 

Andando ad esaminare la situazione nei comuni della nostra provincia, questa la situazione relativamente al turismo interno, quello cioè degli italiani che vengono in visita nella nostra provincia. La classifica è stata redatta in base alle variazioni tra i due anni di riferimento 

E questa è la stessa area ma analizzata in base al flusso turistico degli stranieri

La prossima tabella prende in esame i primi 40 comuni Toscani per movimenti turistici, sempre suddividendo i flussi, ovvero i turisti italiani e quelli stranieri.

Il turismo interno è in netta crescita anche per il comune di Arezzo

Mentre è in perdita per il turismo degli stranieri, che evidentemente non trovano sufficienti stimoli a venire (o a rimanere) nella nostra città

Nel prossimo articolo cercheremo di far parlare meglio questi numeri

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0