Prima Pagina | Eventi e spettacoli | I mercatini di Natale

I mercatini di Natale

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
I mercatini di Natale

La magia dei mercatini dell’Avvento d’Oltralpe rivive in Toscana. Fino al 1° gennaio 2018 Arezzo ospita infatti in piazzaGrande il Villaggio Tirolese, il primo e unico mercato doc di questo tipo ad essere realizzato fuori dai confini del Tirolo, con la regia della Confcommercio e il patrocinio del Comune di Arezzo, il contributo di Camera di Commercio, Estra e GP Motors e la collaborazione tecnica di Totem ed Event To You. Il villaggio è formato da 32 caratteristiche casette di legno, curate dagli stessi operatori che animano i più famosi mercati natalizi italiani e stranieri, da Merano e Bolzano a Salisburgo e Francoforte. Vi si possono trovare i migliori prodotti artigianali ed enogastronomici tipici del periodo natalizio, con tante idee per abbellire la casa o fare regali: palle di Natale dipinte a mano e decorazioni varie, porcellane, carillon, caldi plaid e cuscini, statuine e angeli di tutte le fogge e dimensioni. Nella parte alta della piazza, di fronte al loggiato vasariano, c’è la grande baita tirolese, ideale per godersi un po’ di relax al caldo tepore del legno, oppure all’esterno, seduti nella terrazza con vista sulle case-torri medievali. Nella baita è possibile ordinare vin brulé e birra, da accompagnare eventualmente con le leccornie acquistate negli stand; per tre serate (30 novembre, 7 e 14 dicembre), inoltre, farà da romantica cornice a tre cene speciali dal menù “tosco-tirolese”, preparate in collaborazione con i ristoranti di piazza Grande (prenotazioni allo 0575 295894 oppure 0575 21033). 

Ma ad Arezzo si può incontrare perfino Babbo Natale, nella sua casa allestita dentro all’antico Palazzo di Fraternita, uno spazio pensato per famiglie e bambini, che possono divertirsi tra elfi e folletti, partecipare a giochi e laboratori creativi e addirittura incontrare Santa Klaus per farsi una foto con lui o consegnargli la letterina. Grande novità dell’edizione 2017: la possibilità di creare con i mitici mattoncini Lego una costruzione da portare a casa. La Casa di Babbo Natale resta aperta fino al 24 dicembre di sabato, domenica e nei giorni festivi con orario 10-12.30 e 14-18.30 (ingresso: gratis per bimbi fino a 3 anni, 3 euro per quelli più grandi e 5 per gli adulti). 

Il mercatino natalizio è invece visitabile dal giovedì alla domenica fino al 20 dicembre, con orario 14-21 il giovedì, 10-21 venerdì e sabato (10-23 per la baita), 10-20 la domenica; dal 21 dicembre fino al 1° gennaio è invece aperto tutti i giorni della settimana dalle ore 10 alle 20 (venerdì e sabato fino alle ore 21 gli stand e alle 23 la baita). Da non perdere il ricco contorno di eventi: sabato 2 dicembre alle 16.30 il concerto di musiche e canti tirolesi con i “Königsberger Musikanten”, domenica 10 e domenica 17 dicembre, alle ore 16, il lancio delle lanterne colorate e dei palloncini di Natale, ai quali sarà possibile appendere un messaggio personale: un augurio o una speranza da far volare alto nel cielo a poche ore, ormai, dalla magica notte di Natale.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0