Prima Pagina | Politica società diritti | “I silenzi del sindaco: la spia dei fallimenti di questa amministrazione”

“I silenzi del sindaco: la spia dei fallimenti di questa amministrazione”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“I silenzi del sindaco: la spia dei fallimenti di questa amministrazione”

Paolo Lepri (M5S). Promettere e non mantenere: un vizio della politica a cui anche il sindaco di Arezzo si è adeguato.

 

Dopo aver promesso in campagna elettorale la ripubblicizzazione del servizio idrico e la convocazione di un tavolo di lavoro entro un anno dal suo insediamento, in Consiglio Comunale neanche ha risposto all’interrogazione urgente che chiedeva i perché di questa sua dimenticanza. Ha delegato a farlo l’assessore Sacchetti che ha comunicato, a sua volta, come le nostre richieste di rimunicipalizzare il servizio idrico siano di impossibile attuazione. Salvo poi, paradossalmente, invitarci a fornirgli un tavolo di lavoro che avanzi delle proposte.

Altro fallimento della politica di Ghinelli riguarda la delocalizzazione della Valli Zabban, azienda che continua a emettere fumi all’interno della città. Il sindaco, lo scorso luglio, aveva annunciato clamorose novità. Di clamoroso, purtroppo, e anche questo è documentabile grazie allo streaming del Consiglio Comunale, registriamo solo il suo silenzio e la risposta dell’assessore a un’ulteriore nostra interrogazione. Il contenuto di questa risposta? Che l’amministrazione non riesce a ottenere alcun risultato in merito. Fallimento totale.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0