Prima Pagina | Politica società diritti | Nuovi orari dell’ambulatorio migranti, l’assessore Tanti scrive alla Asl

Nuovi orari dell’ambulatorio migranti, l’assessore Tanti scrive alla Asl

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Nuovi orari dell’ambulatorio migranti, l’assessore Tanti scrive alla Asl

“Bene il calo degli arrivi, monitoraggio sanitario immediato”

 

Ho scritto una lettera alla Asl circa i nuovi orari dell’ambulatorio migranti, chiedendo di rivederne l’articolazione in modo flessibile e correlato agli arrivi. Attualmente l’ambulatorio è aperto il lunedì dalle 14 alle 19, il mercoledì dalle 9 alle 14, il venerdì dalle 9 alle 14, il sabato dalle 14 alle 19 e la domenica dalle 9 alle 14. Se da una parte posso comprendere la scelta di superare l’apertura sette giorni su sette, dall’altra trovo poco utile e inopportuna la decisione di individuare dei giorni con rigidi orari. Nel caso specifico se un migrante o più migranti dovessero arrivare ad Arezzo il mercoledì alle 15 la visita prevista verrà effettuata solo il venerdì dalle 9 in poi. Invece mi pare necessario garantire questo accertamento della Asl nell’arco di poche ore.

Potremmo, quindi, prevedere un’articolazione oraria collegata agli arrivi tenendo conto che dal momento della chiamata alla Croce Rossa, o ai singoli gestori, fino all’arrivo stesso passa in ogni caso del tempo.

Siamo molto soddisfatti, come amministrazione, che gli arrivi di migranti stiano diminuendo e l’impegno di tutti è funzionale a mantenere questo trend, tuttavia sono necessarie garanzie da un punto di vista sanitario che il monitoraggio di chi giunge ad Arezzo sia immediato.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0