Prima Pagina | Cronaca | Segreteria provinciale del PD: spunta nella notte il candidato X. Dramma o commedia?

Segreteria provinciale del PD: spunta nella notte il candidato X. Dramma o commedia?

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Segreteria provinciale del PD: spunta nella  notte il candidato X. Dramma o commedia?

Il segretario provinciale uscente Massimiliano Dindalini, esponente dell’area orlandiana, aveva cercato nei giorni passati di farsi mediatore per una sintesi unitaria fra Ralli e Ricci, con Ricci candidato unico alla segreteria, mentre a Ralli, sarebbe stato prospettato un ingresso nella direzionale regionale del partito, opzione garantita dal segretario regionale Dario Parrini. Dopo il rifiuito di questa soluzione tuttavia, la candidatura di Ralli pareva destinata a diventare rappresentativa dell’aerea orlandiana. Poi nella notte la sorpresa: l’ala orlandiana torna indietro e toglie l’appoggio a Ralli.

Poco prima di mezzanotte, ora fatidica per la presentazione delle candidature, il coupe de theatre: arriva chiusa e sigillata la terza busta. Al suo interno si immagina ci siano anche le firme necessarie. Sarà aperta solo dalla commissione appositamente designata. 

(In aggiornamento)

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0