Prima Pagina | Lo Sport | TROFEO CENTRO*AREZZO COOP-FI GARA PODISTOCA

TROFEO CENTRO*AREZZO COOP-FI GARA PODISTOCA

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
TROFEO CENTRO*AREZZO COOP-FI GARA PODISTOCA

Domenica 1 ottobre la prima edizione dalle ore 10 con corsa attraverso il colle del Pionta

 

 


Al via la prima edizione del Trofeo Centro*Arezzo Coop.Fi per la valorizzazione dello sport e dei sani stili di vita. Il Centro Commerciale Centro*Arezzo Coop.Fi. con la collaborazione tecnica e organizzativa della Unione Polisportiva Policiano di Arezzo e della UISP di Arezzo e con la collaborazione di Decathlon Arezzo organizza per domenica 1 ottobre la prima edizione del Trofeo Centro*Arezzo Coop.Fi. Una corsa podistica competitiva di km 9 circa, valida per il Grand Prix, e una camminata non competitiva di 9 chilometri con partenza e arrivo dal parcheggio del Centro in via Amendola. Un percorso per le strade cittadine che attraverserà anche il parco del Colle del Pionta. 

“Un appuntamento sportivo – spiega Massimo Boncompagni presidente del Centro*Arezzo Coop.Fi - ma anche un momento di svago riservato non solo agli appassionati di sport ma anche alle famiglie per poter riscoprire il piacere di attraversare la città e vivere in tranquillità un sano momento di svago. Il Centro*Arezzo Coop.Fi. intende infatti rafforzare il legame con la città e far vivere un sano momento non solo agonistico ma anche di svago e relax poter promuovere i valori dello sport e migliori stili di vita. Al termine della gara ci sarà un buffet nell’area ristori e per tutti i partecipanti premi alimentari e non. Importante è anche l’aspetto solidale”.

 La prima edizione del Trofeo Centro*Arezzo Coop.Fi farà infatti correre anche la solidarietà. Per ciascun iscritto infatti sarò donato 1 euro alla Fondazione “Il cuore si scioglie”. “L’idea – aggiunge Massimo Boncompagni - è quella di fare dell’iniziativa un appuntamento fisso. Quella di domenica sarà solo la prima gara che ci auguriamo abbia altri appuntamenti. Il centro commerciale è non solo un luogo fulcro di acquisti ma anche uno spazio da vivere per ritrovarsi: un fulcro di aggregazione, relax e svago”. Imperdibile quindi l’appuntamento e l’invito è aperto alla città.


“Per tutti il ritrovo – spiegano Fabio e Moreno Sinatti dell’Unione Polisportiva Policiano – è alle 8,30. Alle ore 10 esatte partenza per gli atleti adulti e i partecipanti alla camminata non competitiva. Alle ore 11 il via invece per il settore giovanile, mentre le premiazioni finali sono previste a mezzogiorno. Il percorso per tutti sarà molto spettacolare e affascinante anche dal punto di vista paesaggistico. Gli atleti correranno dal centro commerciale fino al parco Ducci per poi imboccare la nuova pista ciclabile che attraversa il colle del Pionta, un parco bellissimo da valorizzare e da vivere. Poi costeggeremo la posta ciclabile lungo l’area del’ospedale San Donato. Una corsa in sicurezza con gran parte del percorso lungo le piste ciclabili cittadine senza neppure stravolgere la viabilità. La corsa proseguirà in direzione Pescaiola per passare da via Pisacane nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo e poi svoltare verso la ex Lebole e tornare al centro commerciale attraversando via Fiorentina  e la passerella di via Golgi che proietterà proprio al Centro*Arezzo Coop.Fi.”.
Un appuntamento importante per i podisti provenienti anche da altre province e addirittura da altre regioni. Per i non competitivi sarà invece l’occasione per ammirare alcune zone cittadine. 

Una giornata sportiva che rientra anche nel calendario dell’evento nazionale della Rundays. 
“Sono gli eventi come questi - spiega Eleonora Sassetti direttrice di Decathlon Arezzo -, che rientrano nel calendario degli appuntamenti sportivi nazionali chiamati Sportdays e firmati Decathlon, che vedono in tutta Italia migliaia di appassionati condividere nello stesso giorno, una pratica sportiva. Siamo felici di farlo anche ad Arezzo grazie alla forte sinergia messa in campo con Coop, Centro Arezzo e la Polisportiva Policiano che ringrazio e con i quali riusciremo a regalare un’esperienza unica nel proprio genere, per adulti, bambini, praticanti e non. Rendere lo sport accessibile al maggior numero di persone possibili è la nostra missione, e farlo nella propria comunità è sicuramente il nostro intento e motivo di orgoglio. Proprio per la volontà di promuovere lo sport per tutti riusciremo a distribuire pacchi gara per gli adulti e dei mini-pacchi per i piccoli partecipanti, oltre ai premi per la competitiva e molto altro ancora. Sono felice che, a distanza di solo un anno dalla nostra apertura ad Arezzo, possiamo già vantare la presenza di numerosi appuntamenti sportivi in locale. La nostra volontà è quella di proseguire su questa strada andando sempre più incontro ai nostri clienti e a chiunque, grazie a Decathlon, abbia voglia di avvicinarsi al mondo dello sport”. 

Infine è stata 
Daniela Ceccarelli presidente sezione soci CoopFi di Arezzo a ringraziare per aver condiviso il fine solidale della Fondazione “Il cuore si scioglie”. “Siamo orgogliosi di collaborare – spiega Daniela Ceccarelli presidente sezione soci CoopFi di Arezzo -  e di partecipare ad una iniziativa pregevole perché promuove lo sport, gli stili di vita salutari, la relazione tra le persone e non ultimo ha un risvolto solidale a favore della Fondazione ‘Il cuore si scioglie’ impegnata a sostenere progetti solidali nazionali e internazionali. Il ricavato dalla gara podistica sarà devoluto alla coopertiva della valle del Marro di Polistena a Reggio Calabria vittima di sabotaggi da parte delle mafie, un emblema di legalità”.

 

Ecco le modalità di iscrizione alla gara podistica
Gratuita, per la gara non competitiva e il settore giovanile. 5 euro per gli atleti competiti. 7 euro per i ritardatari


Le iscrizioni per gli adulti partecipanti alla gara competitiva potranno essere effettuate anticipatamente entro venerdì 29 settembre con una quota di iscrizione di 5 euro. Per i ritardatari sarà comunque possibile iscriversi anche la mattina del giorno della gara fino a pochi minuti prima della partenza al prezzo di 7 euro. 
Per la non competitiva e il settore giovanile invece l’iscrizione è completamente gratuita. 
Gli atleti non iscritti direttamente dalla società possono iscriversi alla gara competitiva se in possesso di certificato medico e tesseramento 2017. Senza i requisiti sopra menzionati possono partecipare alla camminata. Le iscrizioni vanno inviate a 
[email protected]. Per la non competitiva anche al negozio Decathlon o al link http://eventi.decathlon.it/it/eventi.html
Per info: Fabio Sinatti 339-2214511, Stefano Sinatti 0575/979205, Moreno Sinatti 0575/979030.


Ecco il percorso:


Partenza Centro Coop.fi – Si esce dal sottopasso per fiancheggiare Obi (strada Bianca) - Via del Castro - Attraversamento ferrovia del Casentino e attraversamento via M. Perennio - Via Catenaia per entrare nel Parco Ducci (Zona Carabinieri) - Divagazioni per uscire in via dei Carabinieri all’altezza della Rotatoria Baldaccio d’Anghiari - Sottopasso della Ferrovia (pista Ciclabile) - attraversamento di via A. Dal Borro - Inserimento nella pista ciclabile parallela a Via Laschi - Viale dei Cipressi all’interno del Parco del Pionta – Serie di divagazioni all’interno del Parco per poi uscire in Via Laschi per immettersi di nuovo nella Pista Ciclabile che prosegue per Via Nenni - Si costeggia l’Ospedale S. Donato – Si prosegue sempre in via Nenni per fare il sottopasso andando in Via Fanfani (pista ciclabile) - Si prosegue per via Pisacane - Attraversamento via A. Dal Borro –Attraversamento ferrovia Sinalunga - Si gira a destra in Via Nettuno - Ancora un sottopasso ferroviario che ci permette di costeggiare via Ferraris - Via Levi di Montalcini - Sottopasso di Via Salvemini - Via Spallanzani – Attraversamento semaforico di via Fiorentina – Via Golgi –Attraversamento della passerella del Castro - Arrivo al Centro Coop.fi.

 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0