Prima Pagina | Cronaca | Baby Doll va in pensione. Cicerchia dovrà cambiare cavallo

Baby Doll va in pensione. Cicerchia dovrà cambiare cavallo

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Baby Doll va in pensione. Cicerchia dovrà cambiare cavallo

La magistratura della Giostra, grazie ad un accordo tra quartieri di gentlemen agreement, ha deciso che Baby Doll, il cavallo di Elia Cicerchia, è escluso dall'elenco dei cavalli accreditati per la questione dell'età, aver superato cioé da qualche mese i 20 anni, pur compiuti comunque nel 2017.

Quella di affidare la decisione alla magistratura della giostra, era stata una scelta fatta a margine della presentazione della Lancia e poi dell'estrazione delle carriere. Una soluzione proposta dallo stesso sindaco Alessandro Ghinelli e accolta da tutti i rettori.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0