Prima Pagina | Salute e sanità | “Mano nella mano”, il servizio civile all’ospedale di Bibbiena

“Mano nella mano”, il servizio civile all’ospedale di Bibbiena

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Mano nella mano”, il servizio civile all’ospedale di Bibbiena

Il progetto ha l’obiettivo di accogliere e far sentire attivi gli anziani ricoverati

 

BIBBIENA – Scade il 26 giugno il termine di presentazione delle domande per il servizio civile legato alla Asl Toscana sud est. L’Azienda sanitaria ha previsto sette progetti per i giovani tra i 18 e i 29 anni non compiuti.

Il primo, Mano nella mano: saggezza & leggerezza nel reparto di Medicina all’ospedale di Bibbiena, si attua nel plesso casentinese. La logica ispiratrice è di spostare l’attenzione dall’anziano come destinatario di  servizi ed interventi all’anziano come soggetto portatore di esperienze, competenze, capacità pratiche, teoriche, storia e saggezza, favorendo la sua partecipazione alla vita sociale. L’obiettivo, quindi, è di prevenire e diminuire il livello di forme di esclusione sociale. Con la presenza di giovani volontari di servizio civile si vuol far si che le due età possano trovare un confronto costruttivo. Il filo conduttore sarà mantenuto attraverso la presenza costante dei volontari nel reparto. Potranno dedicare tutto il tempo all’accoglienza, alla compagnia e all’intrattenimento dei pazienti anziani ricoverati, stimolando così le loro capacità relazionali  e mantenendoli attivi durante le ore della giornata. Un buon modo per non farli sentire “soli”.

Per il progetto, della durata di un anno, saranno chiamati quattro volontari ai quali saranno corrisposti 433,80 euro al mese. Le domande devono essere presentate entro le ore 14 del 26 giugno 2017 attraverso una delle seguenti modalità:

1) invio PEC all’indirizzo: [email protected] (il candidato deve essere titolare di PEC);

2) raccomandata A/R indirizzata a: Ufficio Protocollo Azienda USL Toscana sud est Via Curtatone, 54 - 52100 Arezzo (non fa fede il timbro postale);

3) a mano, Ufficio Protocollo Azienda USL Toscana Sud Est Via Curtatone, 54 – 52100 Arezzo.

La documentazione per la domanda è scaricabile dal sito www.uslsudest.toscana.it o disponibile presso l’Ufficio Servizio Civile ospedale San Donato, Via P. Nenni 20, Arezzo (tel. 0575 254134), mail [email protected]. Si consiglia di contattare direttamente l’ufficio per tutte le informazioni. E’ possibile presentare domanda per un  solo progetto.

 

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0