Prima Pagina | Politica società diritti | “Sul Pionta un incontro pubblico per non abbassare la guardia”

“Sul Pionta un incontro pubblico per non abbassare la guardia”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Sul Pionta un incontro pubblico per non abbassare la guardia”

Dichiarazione del capogruppo consiliare di Arezzo in Comune, Francesco Romizi

 

“Fermiamo il degrado, sollecitiamo la riqualificazione, un quadro unitario di interventi per un’area che oltre a essere di valore estetico e culturale ospita importanti funzioni pubbliche. È per questo che invito tutti i cittadini, dagli studenti agli operatori universitari e sanitari che vi lavorano, e le associazioni che hanno a cuore il Pionta, da chi opera nell’educazione musicale a chi per la valorizzazione archeologica, all’incontro che Arezzo in Comune promuove proprio presso la sede, scelta non a caso, del centro sociale Pionta. L’invito è ovviamente esteso al vicesindaco, improvvisamente interessatosi all’area con roboanti dichiarazioni di intenti. Magari potrebbe essere la sede adatta per esporre compiutamente i piani dell’amministrazione”.

Appuntamento al centro sociale Pionta, alle 17,30 di mercoledì 1 marzo
.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0