Prima Pagina | Politica società diritti | “Verso un regolamento per la salvaguardia dell’identità del centro storico urbano”

“Verso un regolamento per la salvaguardia dell’identità del centro storico urbano”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
“Verso un regolamento per la salvaguardia dell’identità del centro storico urbano”

 

Nel prossimo Consiglio Comunale porteremo in discussione un atto di indirizzo volto a promuovere un regolamento per la salvaguardia delle caratteristiche, dell’immagine e del decoro del centro storico di Arezzo, uno dei più ampi e meglio conservati a livello nazionale, specie per la particolarità dell’impianto medievale oltre che per la presenza di edifici, luoghi e vestigia di interesse storico e culturale di varie epoche. Quindi assolutamente meritevole di attenzione. 

Sono numerosi i Comuni italiani che già adottano regolamenti a salvaguardia del proprio centro storico, in taluni casi anche particolarmente stringenti, come ad esempio Firenze, Siena, Pisa, Lucca, Prato, Pistoia, Empoli, per limitarsi alla Toscana. Per questo è necessario attivarsi per studiare la fattibilità e il perimetro di uno specifico regolamento comunale atto a perseguire la salvaguardia del centro storico, non solo attraverso una generale lotta al degrado, ma anche contro quegli elementi e quei comportamenti in grado di alterarne l’equilibrio, compresa una disciplina delle tipologie di attività commerciale, in un’ottica di tutela dell’immagine e dell’identità storico-architettonica della città.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0